Durante questo periodo, potrebbero verificarsi ritardi del corriere più lunghi del solito e non possiamo garantire le date di consegna.

Shipping restrictions

Kanna (Sceletium tortuosum) semi

La Kanna (Sceletium tortuosum) è una piccola pianta originaria del Sud Africa, dove più 300 anni fa, gli Ottentotti ne masticavano le radici per i suoi effetti euforizzanti. Gli Olandesi che arrivarono in Sud Africa lo chiamavano kaugoed, che significa sostanza da masticare .

La pianta cresce fino a 30 cm di altezza, con i rami che si sviluppano a pochi centimetri dalla terra e con foglie carnose. La pianta produce piccoli ma suggestivi fiori bianchi e gialli.

In natura, Sceletium tortuosum è diventato sempre più raro e rischia di diventare in pericolo di estinzione. La coltivazione è fortemente incoraggiata al fine di preservare questa straordinaria specie vegetale.

Questi semi Kanna provengono da una fonte di fiducia Sud Africana, che si è proposta la missione di battersi per la conservazione della specie.

Kanna - Coltivazione

La coltivazione di piante Sceletium Tortuosum da semi è molto simile al metodo usato per i cactus. Sia la coltivazione che la cura sono considerati abbastanza facili. Il metodo consigliato per farli germogliare è di spargere i semi in terriccio per cacti, premerli leggermente e innaffiarli. Il tempo di germinazione varia tra due settimane a due mesi.

Luce e temperatura

Sebbene Kanna riesce generalmente a tollerare temperature più fredde, una temperatura minima di 16°C è l'ideale. Se si desidera posizionare le piante all'aperto, è meglio farlo dopo l'ultimo gelo. La pianta preferisce una posizione soleggiata, questo stimolerà una crescita più robusta, ma nelle prime fasi di sviluppo troppe ore al giorno di luce diretta potrebbero anche danneggiare la sua crescita.

L'annaffiamento

L'annaffiamento è la parte più difficile nella coltivazione della Kanna e deve essere fatto con cura e una buona intuizione. Troppa acqua può portarla a marcire, mentre troppo poco ostacola il suo potenziale di crescita. Un modo per sapere se la pianta ha bisogno di acqua è di controllare se si stanno formando delle rughe durante i giorni più freddi. In condizioni calore, alcune rughe sono naturali e non sono indicative di mancanza d'acqua, quindi fai in modo di evitare la tentazione di innaffiare troppo spesso.

Quando la coltivazione avviene in un vaso, assicuratevi di avere un drenaggio appropriato. La terra usata per la coltivazione del cactus è ideale anche per Kanna. Annaffiare con parsimonia finché la crescita della radice non sia ben stabilita.

Ulteriori informazioni

Per maggiori informazioni e consigli leggi l'pagina Enciclopedia Azarius sulla Kanna.

Oppure visita il sito The Kanna Shop per informazioni più di una approfondite sulla coltivazione della Kanna.

Prodotti

Questo sito è inteso unicamente per la vendita all'ingrosso, non è quindi possibile visualizzare i prezzi o acquistare prodotti se non hai ricevuto il permesso di accedere. Crea un account o accedi.

Vuoi acquistare questo prodotto? Consulta le nostra pagina vendita al dettaglio.